Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli

storie_della_buonanotte_per_bambine_ribelli

con Michela Andreozzi

e con Antonello Aprea Dj
regia Francesco Frangipane
produzione Progetto Goldstein
in collaborazione con Pierfrancesco Pisani 

Michela Andreozzi ci conduce in un viaggio alla scoperta di donne straordinarie: scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef… esempi di coraggio, determinazione e talento per chiunque voglia realizzare i propri sogni. Dal best seller ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’ di Elena Favilli e Francesca Cavallo edito da Mondadori.

Storie della buonanotte per bambine ribelli è il nuovo progetto produttivo ideato e promosso da Progetto Goldstein. Partendo dall’omonimo romanzo scritto da Elena Favilli e Francesca Cavallo, lo spettacolo vuole essere una riflessione sulla figura femminile, indagando come lo sviluppo possa essere un momento chiave per la costruzione e definizione dell’identità femminile. Il movimento femminista negli ultimi decenni ha trovato nuove modalità di narrazione e la capacità e il bisogno di raccontare storie al femminile è centrale all’interno dell’offerta del panorama culturale nazionale e internazionale. Il progetto non è soltanto una raccolta di storie al femminile ma vuole scartavetrare la patina iconica dei personaggi presentati per mostrarli allo spettatore nella loro fragilità e nella loro vulnerabilità di essere umani: non delle donne super eroine, non delle donne che emulano i percorsi degli uomini ma figure femminili capaci di intraprendere nuove e personali strade di sviluppo e crescita all’interno della società civile: pioniere del femminismo, voci di rottura e dal forte impatto mediatico per rafforzare l’idea che la battaglia femminista coinvolge tutti, indistintamente dal genere sessuale e che è un percorso da fare passo dopo passo, nella quotidianità del presente.