logopg

 

MAD IN EUROPE

mad in Europe foto manuela giusto 1024x651


di e con Angela Demattè
collaborazione drammaturgica Rosanna Dematté
scene e costumi Ilaria Ariemme
disegno luci e audio Marco Grisa
co-produzione Karamazov Associati (CapoTrave/Kilowatt, Progetto Goldstein, Pierfrancesco Pisani)
vincitore Premio Scenario 2015


 

Una donna incinta impazzita al Parlamento europeo. Sapeva parlare molte lingue, ma ora non ricorda più la sua lingua madre e riesce a formulare solo un “dialetto” internazionale, strano e informe. Dovrà andare molto indietro per cercare di uscire dalla nevrosi in cui è caduta.